logomarelucesenzabordo1
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

facebook
instagram
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

The most recent news

COME GESTIRE IL TEMPO LIBERO

2022-08-11 16:16

author

psicologia in pillole, tempo libero, skills, sport, lettura, volotariato, free your mind, mens sana in corpore sano,

COME GESTIRE IL TEMPO LIBERO

Quando si affronta l’argomento “tempo libero”, molti ti rispondono che non possono pemettersi di averne disposizione perché risulterebbe essere una pe

grafiche-blog-mareluce.jpeg

Quando si affronta l’argomento “tempo libero”, molti ti rispondono che non possono pemettersi di averne disposizione perché risulterebbe essere una perdita di tempo.

Ma il tempo libero non deve essere inteso come tempo bruciato o impegnato per forza in qualche attività, piuttosto come un'opportunità di prendersi una pausa da alcune delle pressioni della vita quotidiana e perseguire alcune delle cose che ci piacciono di più.

Proviamo a vedere come possiamo gestire e massimizzare il nostro tempo libero.

Il tempo libero è importante perché ci offre la possibilità di avere delle pause di respiro da qualsiasi cosa stiamo facendo, se stiamo studiando, lavorando o se siamo impegnati in una particolare attività, prenderci una pausa ci dà la possibilità di svuotare la mente e rigenerarci per essere più produttivi successivamente in qualsiasi cosa stiamo facendo. Ma soprattutto è un ottimo rimedio di prevenzione allo stress o somatizzazioni. Chiaramente quando ci prendiamo una pausa è consigliabile cambiare attività rispetto a ciò che stavamo facendo, dedicandoci magari ad un hobby, oppure sperimentando un'attività del tutto nuova. Per una migliore organizzazione del tempo libero, è sempre utile avere un planning di studio o di lavoro, così da potere avere un idea chiara di quanto tempo libero si può sfruttare sia settimanalmente che durante l’anno, a seconda naturalmente dal tipo di lavoro che si svolge

Perché il nostro tempo libero venga utilizzato al massimo della sua efficacia, potrebbe essere utile applicare il principio della mindfulness quando ci prepariamo a praticare la meditazione, cioè ci deve essere l’intenzionalità. Come vuoi impegnare il tuo tempo libero? È importante avere le idee chiare su cosa ci piace fare nel tempo libero, ad esempio, ci si potrebbe divertire con uno sport particolare, leggere o socializzare con gli amici. Ma può anche accadere che non abbiamo le idee chiare su cosa ci piace fare, soprattutto se non siamo abituati a fare delle pause, trovandoci con tanto tempo a disposizioni ma senza sapere come impiegarlo. In questi casi non bisogna scoraggiarsi, anzi! Si può usare il tempo libero per testare cosa nuove ed esplorare, al fine di scoprire cosa ci piace fare. si potrbbero svolgere anche più attività contemporaneamente, l'importante è che durante il tempo libero si svolgano quelle attività che sono significative per noi.

È possibile ricavare il tempo libero ottimizzando l’organizzazione del nostro lavoro, basterebbe utilizzare alcuni accorgiment, come ad esempio evitare di rispondere sempre alle mail in qualsiasi momento anche durante le ore non lavorative. L’attenzione al tempo libero è un ottimo strumento di  prevenzione al burnout, le aziende infatti risparmiano perché ci sono meno dipendenti affetti da stress correlato al lavoro. Se ad esempio si svolge un lavoro che non permette di avere a disposizione periodi di tempo libero prolungati, si può fare in modo che il fine settimana sia organizzato come una vacanza. Oppure potrebbe essere utile destinare le pause pranzo a fare delle passeggiate o andare in palestra. Mezz’ora di attività al giorno può far pompare il sangue, fluire le endorfine e rivitalizzare il nostro spirito. Ci aiuta a bruciare calorie e ossigenare il cervello. L'esercizio fisico regolare ci aiuta anche a rimanere disciplinati, il che può essere prezioso in un ambiente di lavoro impegnativo e può anche ridurre gli effetti a lungo termine dello stress, il che significa che chi fa esercizio fisico regolare tende a essere meno stressato per il proprio lavoro.

Un'altra modalità su come passare il tempo libero può essere la lettura. Leggere è un'abilità che dura tutta la vita. Che si tratti di narrativa o saggistica, i libri ci aiutano a comprendere meglio il mondo che ci circonda. Ci introducono a nuovi personaggi, ambienti, culture, filosofie e idee e potrebbero anche aiutarci a sviluppare nuove abilità. Allo stesso modo, leggere regolarmente aiuta a costruire il nostro vocabolario e la nostra comprensione semantica, dandoci maggiori capacità di comunicazione e qualcosa di cui fare chiacchiere durante quegli incontri di lavoro particolarmente imbarazzanti.

Un'altra modalità potrebbe essere quella di seguire dei corsi di formazione per approfondire le competenze professionali.

C’è poi chi si dedica ad attività di volontariato. Il volontariato è anche una preziosa esperienza di networking, che ci presenta altre persone che, in un modo o nell'altro, possono aiutarci a portare avanti la nostra carriera.

Assicurati di trovare un equilibrio tra le attività che non sono legate alla scuola o al lavoro e trascorri un po' di tempo rilassandoti quando puoi.

È comunque certo che il modo in cui le persone trascorrono il proprio tempo libero può effettivamente avere un grande impatto sul successo nel mondo professionale e non solo.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder